Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Archimede Virtual Assistant, o in forma abbreviata Archimede VA, è un software sviluppato con la tecnologia Microsoft.Net e fa parte della famiglia di software che permette di automatizzare operazioni che altrimenti dovrebbero essere effettuate a mano da uno o più operatori.

Nel comune gergo tecnico questi software vengono chiamati robot o robottini, ma riteniamo che questa definizione non sia completa e sia troppo riduttiva: l’obiettivo di Archimede infatti è assistere gli operatori nel loro compito quotidiano liberandoli da operazioni noiose e ripetitive proprio come farebbe un assistente umano, per questo accanto al nome abbiamo voluto aggiungere Virtual Assistant.

Cosa può fare Archimede?

Archimede può già oggi effettuare diverse operazioni e molte sono in fase di sviluppo. Le operazioni automatizzabili con Archimede sono le seguenti:

  • accedere ai siti web;
  • effettuare l’autenticazione;
  • compilare e leggere form o tag html;
  • effettuare upload o download di file dai siti web come report o documenti; 
  • leggere dati da documenti in formato txt, csv, xml, pdf, docx;
  • memorizzare tutti i dati estratti in file di testo o database quali MySQL, SQL Server, Oracle, MS Access (accdb), SQLite;
  • inviare e-mail o collegarsi a una o più caselle di posta per leggere messaggi e loro eventuali allegati;
  • avviare eseguibili o batch esterni e controllarne il risultato dell’elaborazione leggendo i loro logfile;
  • effettuare screenshot;
  • calcolare i tempi di risposta di ciascuna operazione effettuata;
  • effettuare operazioni in base al tipo di risposta ricevuta;
  • estrarre/comprimere file da/in archivi compressi (zip, rar, ecc.);
  • gestire file e directory (cancellazione, creazione, spostamento);
  • effettuare il monitoring di una applicazione grazie alla registrazione e l’invio dei tempi di risposta dell’applicazione alla console di monitoraggio di Archimede;
  • gestire oggetti e proprietà di Active Directoryfile e directory (cancellazione, creazione, spostamento);
  • gestire file attraverso il protocollo FTP/SFTP.

Cosa non può fare oggi Archimede?

Archimede non può:

  • gestire applicazioni Java;
  • gestire applicazioni Adobe Flash;
  • gestire applicazioni Microsoft Silverlight;
  • gestire winform complesse.

Come vengono impartite istruzioni ad Archimede per fargli eseguire ciò che vogliamo? 

Le istruzioni che Archimede deve eseguire vengono descritte in ciò che chiamiamo flusso di lavoro o più semplicemente flusso.

Il flusso può essere costruito grazie ad un linguaggio di scripting realizzato appositamente per Archimede che è stato ideato per permettere la creazione di flussi da parte di personale con una conoscenza base dei linguaggi di programmazione e dell’HTML. 

Il flusso può essere costruito utilizzando variabili e parametri che vengono registrati nel db locale di Archimede in chiaro o in forma cifrata, ciò consente per esempio di registrare informazioni che devono rimanere riservate come username e password da utilizzare durante l’accesso ad un sito. L’accesso alla descrizione dei flussi e all’interfaccia di configurazione può essere effettuato solo attraverso autenticazione.

Ogni installazione di Archimede può lavorare più flussi anche contemporaneamente, il limite di esecuzioni parallele dipende dall’hardware sul quale viene installato.

Come può essere avviato?

Archimede è un eseguibile che può essere avviato da:

  1. un batch;
  2. un’operazione pianificata;
  3. dal prompt di dos.

Quali sono i requisiti minimi per installare Archimede su un PC/server?

I requisiti minimi per l’esecuzione di Archimede su un pc sono i seguenti:

  1. Sistema Operativo: Windows 7 o Windows Server 2008 o superiori;
  2. Framework Microsoft .NET: 4;
  3. Memoria: consigliati 2GB.

Contatti

Easymatica srl
Via Ardito Desio, 60 Casale 4
00131 - Roma
Tel. 06/92.92.66.54
marketing@easymatica.it

Seguici sui nostri social

©2017 Easymatica srl All rights reserved.

Search